Terre Alte Picene

L’azienda Terre Alte Picene è un’affermata realtà imprenditoriale. Il loro focus è da oltre vent’anni l’agricoltura ecosostenibile e la produzione agroalimentare a basso impatto ambientale.

“Con i piedi per terra”, l’azienda Terre Alte Picene ha da sempre raccolto la sfida di un’agricoltura consapevole e di qualità, fondata su sistemi ecosostenibili e di corretta gestione del suolo.

La buona pratica dell’agricoltura e l’utilizzo di avanzate tecnologie ecosostenibili, fanno dell’azienda una realtà dinamica. Un’azienda propensa all’innovazione.

L’azienda vanta collaborazioni con Istituti di Ricerca nazionali ed internazionali, quali il Centro Colture Sperimentali di Aosta per il progetto sull’agricoltura ecosimbiotica.

Tutti i prodotti dell’azienda sono coltivati con la tecnica dell’agricoltura simbiotica. Si tratta di un nuovo processo di coltivazione in cui il terreno agricolo viene trattato con prodotti del tutto naturali, quali funghi simbionti, batteri e lieviti.

Questi microrganismi sviluppano con le radici del grano uno scambio simbiotico, tale per cui la pianta gode di una maggiore disponibilità di nutrienti e microelementi. Importante da dire è che il tutto  avviene in assenza di trattamenti chimici e con impatto ambientale zero.

Questa nuova tecnica di agricoltura presenta innumerevoli vantaggi per l’ambiente ma soprattutto per il benessere e la corretta alimentazione dell’uomo poiché è in grado di potenziare gli alimenti funzionali e gli aspetti nutraceutici dell’alimento.

Il metodo simbiotico riesce pertanto a migliorare le qualità nutrizionali del cibo prodotto contribuendo alla prevenzione del diabete, dell’obesità e delle malattie cardiovascolari.